Informativa n. 212 – IMPORTANTI NOVITA’ SUL CEDOLINO DI MARZO 2022

Progressivo n.91

Ministero dell’Economia e delle Finanze

RAGIONERIA  TERRITORIALE  DELLO  STATO
MILANO / MONZA  BRIANZA

Milano 7 marzo 2022

 

 

A tutti gli Uffici di Servizio

delle Provincie di

MILANO e MONZA E BRIANZA

Via MAIL e pubblicazione WEB

 

 

A tutti gli Utenti della RTS di Milano/Monza Brianza

Loro Sedi

A mezzo pubblicazione WEB

 

Oggetto: Informativa n. 212 – IMPORTANTI NOVITA’ SUL CEDOLINO DI MARZO 2022

 

E’ stato pubblicato sul portale NOIPA alla pagina web https://noipa.mef.gov.it/cl/web/guest/-/news-importanti-novita-sul-cedolino-di-marzo-2022 il messaggio in oggetto con il quale sono state fornite indicazioni circa le novità introdotte dalla legge n. 234 del 30 dicembre 2021 (Legge di bilancio 2022) in materia  fiscale e previdenziale.

 Al fine di ulteriormente chiarire gli aspetti operativi delle competenze di questa RTS, con riserva di eventuali modifiche procedurali che dovessero intervenire, si fa presente che tutte le variazioni indicate ai punti:

1. Revisione dell’IRPEF

2. Rimodulazione delle detrazioni

3. Rimodulazione del trattamento integrativo ed abolizione dell’ulteriore detrazione

verranno applicate dal sistema NoiPA automaticamente senza necessità di richiesta alcuna del Dipendente a questa RTS.

In relazione al nuovo Assegno Unico Universale, si rimanda a quanto già comunicato con precedente Informativa 211/2022 disponibile alle pagine web di seguito indicate; in particolare si fa presente che per i figli di età inferiore a 21 anni, l’A.U.U. ha assorbito le detrazioni fiscali che quindi, a partire da marzo 2022, non verranno più calcolate sullo trattamento stipendiale, ma erogate dall’INPS.

 In merito alle detrazioni per i figli di età superiore a 21 anni si fa presente che:

  • le detrazioni fiscali saranno automaticamente riconosciute dal  1° marzo soltanto per i figli con 21 anni compiuti entro il 31 marzo 2022, se già presenti in banca dati NoiPA; gli amministrati in tale caso non dovranno presentare alcuna domanda.
  • Gli amministrati con figli fiscalmente a carico che compiranno 21 anni dopo il 31 marzo 2022, dovranno presentare, a partire dal 4 marzo 2022, una nuova domanda di detrazioni esclusivamente sul portale NoiPA al link https://noipa.mef.gov.it/group/mypa/detrazioni-familiari-a-carico  ove sarà possibile utilizzare il self-service di NoiPA “Gestione detrazioni familiari a carico”; la richiesta così prodotta sarà automaticamente applicata sul cedolino dal mese successivo

              Si ricorda che la domanda di detrazioni sostituisce a partire dal mese di decorrenza scelta, i dati dei familiari a carico presenti nella banca dati di NoiPA; pertanto, dalla decorrenza prescelta dovranno essere comunicati nuovamente i dati e le percentuali dei familiari a carico.

La presente Informativa verrà pubblicata sul sito istituzionale MEF alla pagina http://www.rgs.mef.gov.it/VERSIONE-I/sistema_delle_ragionerie/ragionerie_territoriali_dello_stato/sportelli_rts/lombardia/rts_milano_monza_brianza/index.html# ; inoltre, al fine di dare maggiore visibilità e conoscenza delle novità trattate, la stessa verrà pubblicata, come di consueto, anche sul sito internet dell’Ufficio Scolastico Regionale – Ambito Territoriale di Milano all’indirizzo web http://milano.istruzione.lombardia.gov.it/p-ragioneria-territoriale-dello-stato/;

Al fine di consentire ampia conoscibilità, si invitano tutte le Amministrazioni a inoltrare, via mail o mediante altre modalità telematiche già in uso, la presente Informativa a tutto il personale amministrato.

Infine si fa presente che in caso di chiarimenti è possibile contattare l’URP di questa RTS all’indirizzo mail rgs.rps.mi.urp@mef.gov.it con le consuete modalità già previste dalle Informative 195/2020 e 201/2021 disponibili sui citati siti istituzionali.

Si confida nella consueta collaborazione.

Distinti saluti.

 

 

                IL DIRIGENTE DELL’UFFICIO I

           F.to  Dott.ssa Mariagiovanna Guglielmini*

            * La firma deve intendersi autografa e sostituita a mezzo

                        stampa ai sensi dell’art.3, c. 2 del D.lgs. n. 39/93

 

                                                                                                              IL DIRETTORE

                                                                                                      F.to  Dott. Michele Vitale *

                                                                                        La firma deve intendersi autografa e sostituita a mezzo

                                                                                                                                   stampa ai sensi dell’art.3, c. 2 del D.lgs. n. 39/93