Informativa n. 207 – MIUR – Chiarimenti per passaggio ad altro ruolo CON VARIAZIONE DELLO STIPENDIO TABELLARE – Errata corrige Modulo 167.3. – Adeguamenti stipendiali

Progressivo 87

Ministero dell’Economia e delle Finanze
RAGIONERIA  TERRITORIALE  DELLO  STATO
MILANO / MONZA  BRIANZA
Milano, 5 Marzo 2021

 

A tutte le Istituzioni Scolastiche

della Provincia di

MILANO e MONZA E BRIANZA

Via MAIL e pubblicazione WEB

 

 

All’Ufficio Scolastico Regionale

per la Lombardia 

Milano

Via MAIL e pubblicazione WEB

 

 

All’Ufficio Scolastico Regionale 

AT Milano e Monza Brianza

Via MAIL e pubblicazione WEB

 

 

A tutti gli Utenti della RTS di Milano/Monza Brianza

 Loro Sedi

           A mezzo pubblicazione WEB

Oggetto: Informativa n. 207  MIUR – Chiarimenti per passaggio ad altro ruolo CON VARIAZIONE DELLO STIPENDIO TABELLARE – Errata corrige Modulo 167.3. – Adeguamenti stipendiali

Facendo seguito a quanto già comunicato con l’Informativa 189/2019 ed in relazione ad alcune richieste di chiarimenti formulate da codeste Istituzioni Scolastiche, si fa presente che per i provvedimenti in oggetto deve essere utilizzato esclusivamente il modulo di trasmissione Comunicazioni_web_167.2, a condizione che vi sia la variazione dello stipendio tabellare annuo.

Dalle segnalazioni pervenute è stato evidenziato che nella versione 167.2 del modulo – Tipo Provvedimento 6. PASSAGGIO AD ALTRO RUOLO – è indicato nella Descrizione la dicitura “senza variazione dello stipendio tabellare”; al riguardo si comunica che tale descrizione rappresenta un refuso per il quale viene ora inviata una nuova versione del Modulo 167.3 che a tutti gli effetti sostituisce quella precedente e che riporta correttamente nella stessa Descrizione “CON VARIAZIONE DELLO STIPENDIO TABELLARE”.

La circostanza che l’errore fosse un refuso è acclarata, oltre che dallo spirito della norma, anche dal fatto che nell’allegato 2 dell’Informativa 189/2019 – 2. MIUR – PROSPETTO RIEPILOGATIVO DEGLI ADEMPIMENTI 167-168_aggiornamento_11-2019 – a pagina 7 di 13, che si ritrasmette in allegato anche alla presente, è indicato chiaramente “con variazione dello stipendio tabellare”.

Ad ogni modo, nel ringraziare per le segnalazioni pervenute, la pubblicazione della nuova versione del modulo 167.3 anche sui siti internet di seguito indicati risolve il refuso in questione.

Con l’occasione si ritiene necessario richiamare l’attenzione di codeste Istituzioni Scolastiche circa il momento della variazione dello stipendio tabellare in godimento sul cedolino dello stipendio a seguito del passaggio di ruolo in argomento.

Fermo restando il diritto del dipendente al mantenimento del trattamento economico non inferiore a quello in godimento nel ruolo di provenienza alla data del passaggio di ruolo, è necessario che il Datore di Lavoro determini, con provvedimento formale da sottoporre a visto di regolarità amministrativo-contabile, il nuovo inquadramento a seguito del superamento del periodo di prova nel nuovo ruolo.

Per quanto sopra, si fa presente che questa RTS, nel rispetto di quanto sopra citato, provvederà alla variazione stipendiale solo dopo aver acquisito il predetto provvedimento formale di ricostruzione della carriera.

La presente informativa unitamente al modello allegato verrà pubblicata sul sito istituzionale MEF alla paginahttp://www.rgs.mef.gov.it/VERSIONE-I/sistema_delle_ragionerie/ragionerie_territoriali_dello_stato/sportelli_rts/lombardia/rts_milano_monza_brianza/index.html# ; inoltre, al fine di dare maggiore visibilità e conoscenza delle novità trattate, la stessa verrà pubblicata, come di consueto, anche sul sito internet dell’Ufficio Scolastico Regionale – Ambito Territoriale di Milano all’indirizzo web http://milano.istruzione.lombardia.gov.it/p-ragioneria-territoriale-dello-stato/

Ciò nonostante, al fine di dare immediata e capillare informazione a tutto il personale amministrato, si invitano tutte le Amministrazioni a inoltrare, via mail o mediante altre modalità esclusivamente telematiche già in uso, la presente Informativa a tutto il personale amministrato.

Infine si fa presente che in caso di chiarimenti è possibile contattare:

Ø Per questioni amministrative:

Il Coordinatore dell’Area Controlli: Dott.ssa Pacilè’ Gloria Anna –e-mail gloriaanna.pacile@mef.gov.it

Il Responsabile del Procedimento Controlli Preventivi: Sig.ra De Vuono Anna – 0262720548 – e-mail anna.devuono@mef.gov.it

Il Coordinatore dell’Area Stipendi MIUR: Sig. Di Staso Antonio – email antonio.distaso@mef.gov.it

 

Ø Per questioni tecnico-procedurali:

Il Responsabile del Procedimento: Dott. Circellaemail agostino.circella@mef.gov.it

 

Si ringrazia per la collaborazione e si porgono distinti saluti.                                                                                                     

     

 

IL DIRETTORE      

                                                                                            Dott. Michele Vitale*

                                     * La firma deve intendersi autografa e sostituita a mezzo stampa

              ai sensi dell’art.3, c. 2 del D.lgs. n. 39/93                   

 

 

 Riepilogo files

1. CODICE – MIUR – xxxx – yyyyyyyy – kkkkkkkk – cccccccccc – PROVVEDIMENTO n. dddd del gggg – _ver_167_03.doc_

2 MIUR – PROSPETTO RIEPILOGATIVO DEGLI ADEMPIMENTI 167 168_aggiornamento_11-2019