Informativa n° 206 – Comunicazione revoca delle ritenute sindacali

Progressivo 85

Ministero dell’Economia e delle Finanze
RAGIONERIA  TERRITORIALE  DELLO  STATO
MILANO / MONZA  BRIANZA
Milano, 1 Febbraio 2021

A tutti gli Uffici di Servizio

della Provincia di

MILANO e MONZA E BRIANZA

Loro Sedi

Via MAIL e pubblicazione WEB

 

 

A tutti gli Utenti della

RTS di Milano/Monza Brianza

Loro Sedi

A mezzo pubblicazione WEB

Oggetto:Informativa n. 206 – Comunicazione revoca delle ritenute sindacali

Nell’ottica del continua dematerializzazione di tutti i procedimenti che sono di competenza di questa Ragioneria Territoriale, si ritiene opportuno ora definire anche le modalità di trasmissione telematiche da parte del dipendente della comunicazione per la revoca delle ritenute sindacali operate sul proprio stipendio, ferme restando le consuete modalità di trasmissione già in uso da parte delle Organizzazioni Sindacali e delle Amministrazioni di appartenenza.

Il flusso informatico è basato sulla casella di posta ordinaria (P.E.O.) fornita da codeste Amministrazioni al proprio dipendente (ad es. @nomescuola.edu.it, @giustizia.it, @mit.gov.it etc..) in modo da garantire l’esatta identità del richiedente; in alternativa è possibile utilizzare anche l’eventuale casella di posta PEC purchè intestata al dipendente.

Tanto premesso, si indicano di seguito le modalità di fruizione del servizio:

♦  I flussi informatici sono schematizzati come segue:

a.Dalla casella P.E.O (ad es. @giustizia.it) dell’utente alla casella P.E.O. della RTS rgs.rps.mi.urp@mef.gov.it

b. Dalla casella  PEC dell’utente alla PEC della RTS rts-mi.rgs@pec.mef.gov.it

 

 

 

 

Si precisa che al di fuori dei predetti schemi di flusso la mail verrà restituita senza esito con la relativa motivazione; infatti se, ad esempio, il dipendente utilizzasse la Sua PEC per scrivere alla PEO della RTS, questa non potrebbe rispondere.

  Indicare nell’oggetto della mail la seguente stringa:
MINISTERO – SPESE FISSA – COGNOME NOME – UFFICIO DI SERVIZIO – RICHIESTA REVOCA RITENUTA SINDACALE OS CODICE_ver_206. Al fine di agevolare la compilazione dell’oggetto della mail, necessario per la canalizzazione automatica dei flussi informatici, è stato predisposto un format di richiesta (Allegato 1 – file RICHIESTA REVOCA RITENUTA SINDACALE.doc), allegato alla presente, che genera automaticamente la stringa dell’oggetto della mail che dovrà essere copiato ed incollato nell’oggetto della mail; il predetto file, salvato con i dati inseriti dall’utente, può essere trasmesso alternativamente in due modi:

a) allegato alla mail senza firma digitale utilizzando il pulsante   (Posta elettronica) dalla barra di accesso rapido di MSWord;
b) inserito nel corpo della mail utilizzando il pulsante   (Invia a destinatario posta elettronica) dalla barra di accesso rapido di MSWord;

La presente informativa unitamente al modello allegato verrà pubblicata sul sito istituzionale MEF alla pagina http://www.rgs.mef.gov.it/VERSIONE-I/sistema_delle_ragionerie/ragionerie_territoriali_dello_stato/sportelli_rts/lombardia/rts_milano_monza_brianza/index.html# ; inoltre, al fine di dare maggiore visibilità e conoscenza delle novità trattate, la stessa verrà pubblicata, come di consueto, anche sul sito internet dell’Ufficio Scolastico Regionale – Ambito Territoriale di Milano all’indirizzo web https://milano.istruzione.lombardia.gov.it/p-ragioneria-territoriale-dello-stato/

Ciò nonostante, al fine di dare immediata e capillare informazione a tutto il personale amministrato, si invitano tutte le Amministrazioni a inoltrare, via mail o mediante altre modalità esclusivamente telematiche già in uso, la presente Informativa a tutto il personale amministrato.

Cordiali saluti

 

                    IL DIRIGENTE DELL’UFFICO I

                F.to Dott. Sergio Longo *

                La firma deve intendersi autografa e sostituita a mezzo

                                 stampa ai sensi dell’art.3, c. 2 del D.lgs. n. 39/03

                                                                                             

                                                                                                                                          IL DIRETTORE 

                                                                                 F.to Dott. Michele Vitale *

                                                                                                                     * La firma deve intendersi autografa e sostituita a mezzo

                                                                                                                                                                                           stampa ai sensi dell’art.3, c. 2 del D.lgs. n. 39/03

 Riepilogo files allegati:                                                         

RICHIESTA-REVOCA RITENUTA SINDACALE.DOC.