Informativa n. 197 – MIUR – Integrazione all’Informativa 196 – PROROGA TERMINE AL 31/05/2020 E INTEGRAZIONE DEI DOCUMENTI RICHIESTI

Progressivo 78

Ministero dell’Economia e delle Finanze
RAGIONERIA  TERRITORIALE  DELLO  STATO
MILANO / MONZA  BRIANZA
Milano, 23 Aprile 2020

A tutte le istituzioni scolastiche della Provincia di
MILANO e MONZA E BRIANZA

All’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
  Milano

All’Ufficio Scolastico Regionale
UST Milano e Monza Brianza 

Oggetto: Informativa n. 197 – MIUR – Integrazione all’ Informativa 196 – PROROGA TERMINE AL 31/05/2020 E INTEGRAZIONE DEI DOCUMENTI RICHIESTI

Facendo seguito a quanto già comunicato con l’Informativa n. 196 del 28/03/2020 ed in accoglimento di diverse richieste pervenute da parte di codesti Uffici di Servizio, si comunica che il termine per la trasmissione della documentazione a questa RTS viene differito al 31/05/2020

Nel merito della documentazione richiesta, si fa presente che è necessario integrarla con il Prospetto riepilogativo e dimostrativo della liquidazione delle Competenze Accessorie; tanto premesso, si riepiloga di seguito l’intera documentazione riguardante i pagamenti delle competenze ACCESSORIE – FIS – disposti nel corso dell’esercizio finanziario 2017, organizzati secondo l’allegato prospetto così come di seguito descritto:

PARTE PRIMA ( Autorizzazioni preliminari)

1)            Nota MIUR di assegnazione fondi

2)            Verbale contrattazione decentrata (solo parte contabile)

3)            Verbale revisori dei conti contenente certificazione di compatibilità contabile

PARTE SECONDA (Gestione finanziaria)

4)            Tabella riepilogativa FIS ATA (da SIDI)

5)            Tabella riepilogativa FIS DOCENTI (da SIDI)

6)            Funzioni strumentali (da SIDI)

7)            Incarichi specifici (da SIDI)

8)            Indennità DSGA (da SIDI)

9)            Ore eccedenti liquidate con il FIS (da SIDI)

10)         Prospetto riepilogativo e dimostrativo della liquidazione delle Competenze Accessorie

La documentazione richiesta dovrà essere trasmessa all’Ufficio II – Controlli Successivi – di questa Ragioneria Territoriale, esclusivamente a mezzo PEC utilizzando il modulo di trasmissione allegato 7R – CONTROLLI SUCCESSIVI – E.F. ANNO 2017 – mmmm – xxxx – INVIO DOCUMENTAZIONE_ver_02 che a tutti gli effetti ANNULLA E SOSTITUISCE LA PRECEDENTE versione_01.

Le Istituzioni Scolastiche che hanno già trasmesso con esito positivo la documentazione dovranno compilare il citato Modulo 7R versione 2, avendo cura di compilare la voce INTEGRA LA PRECEDENTE VER_1 specificando esattamente il numero di protocollo fornito da questa RTS; solamente in tali casi sarà sufficiente compilare unicamente la voce 10) Prospetto riepilogativo e dimostrativo della liquidazione delle Competenze Accessorie.

In particolare dovranno essere rispettate le seguenti regole tecniche:

1) Compilare il citato modulo di trasmissione inserendo tutti i dati previsti nel modulo, avendo cura di effettuare la descrizione analitica di tutta la documentazione trasmessa e di indicare per ciascun atto la data ed il relativo protocollo; si precisa per in un campo possono essere indicati uno o più codici elenchi e/o date; in particolare per la Parte Seconda (Gestione Operativa FIS) si chiede di riportare per ciascun tabulato il Codice Elenco e la relativa Data Creazione come predisposti da SIDI.

2) Scansire o predisporre tutta la documentazione in un unico file nel formato .pdf avendo cura di ordinarla con lo stesso ordine dell’elenco previsto nel modulo di trasmissione; la scansione dovrà essere effettuata in bianco e nero a 150 DPI massimo;

3) Firmare digitalmente il file nel formato PAdES (.pdf) oppure CAdES (.p7m) ed allegarlo alla mail di trasmissione.

4) Effettuare un unico invio indicando nell’oggetto della mail l’oggetto automatico che viene generato in basso nel modulo di trasmissione;

La presente informativa unitamente al modello allegato verrà pubblicata sul sito istituzionale MEF alla pagina          http://www.rgs.mef.gov.it/VERSIONEI/sistema_delle_ragionerie/ragionerie_territoriali_dello_stato

/sportelli_rts/lombardia/rts_milano_monza_brianza/index.html# ; inoltre, al fine di dare maggiore visibilità e conoscenza delle novità trattate, la stessa verrà pubblicata, come di consueto, anche sul sito internet dell’Ufficio Scolastico Regionale – Ambito Territoriale di Milano all’indirizzo web https://milano.istruzione.lombardia.gov.it/p-ragioneria-territoriale-dello-stato/.

Si fa presente inoltre che le disposizioni dell’Informativa 196/2020 e della presente devono considerarsi vincolanti e valide per tutte le Istituzioni Scolastiche della provincia di Milano e Monza/Brianza.

Confidando nella consueta collaborazione, nel comune interesse e nell’ottica del perseguimento di maggiori livelli di efficienza, efficacia ed economicità dell’azione amministrativa, si resta a disposizione per qualsiasi chiarimento per il quale è possibile contattare:

Ø  per questioni amministrative:

Il Responsabile del Procedimento Controlli Successivi: Dott.ssa Maria Giovanna ENEA – Tel. 0262720501 – mail mariagiovanna.enea@mef.gov.it

Il Funzionario Istruttore Dott.ssa Rosa ROTUNDO – Tel. 0262720516 – mail rosa.rotundo@mef.gov.it

Il Funzionario Istruttore Dott.ssa Gregoria STANO – Tel. 0262720518 – maigregoria.stano@mef.gov.it

Ø  per questioni tecnico-procedurali:

Il Responsabile del Procedimento: Dott. Agostino CIRCELLA – Tel. 0262720289 – e-mail agostino.circella@mef.gov.it

 

Distinti saluti

          
             
IL DIRIGENTE DELL’UFFICO II
F.to Dott. Tommaso Lucia  *
  * La firma deve intendersi autografa e sostituita a mezzo
      Stampa ai sensi dell’art.3, c. 2 del D.lgs. n. 39/93
                                                                                                      IL DIRETTORE
                                                                                            F.to Dott. Michele Vitale *
                                                                                 * La firma deve intendersi autografa e sostituita a mezzo
                                                                                                                        stampa ai sensi dell’art.3, c. 2 del D.