Home > Aree tematiche > Bisogni Educativi Speciali > Integrazione – Studenti stranieri

Integrazione – Studenti stranieri

L’Ufficio Scolastico Territoriale di Milano svolge una funzione di coordinamento per l’inclusione scolastica degli studenti italiani con particolare riferimento ai NAI. Ha stipulato in questo senso con il Comune un accordo interistituzionale e territoriale di rete per l’integrazione e la promozione del successo scolastico degli alunni stranieri delle scuole di Milano, che coinvolge in rete tutti gli istituti comprensivi della città ed istituisce quattro Poli (Poli StarT) , il cui compito è gestire l’accoglienza degli studenti di nazionalità non italiana . Il coordinamento degli interventi, con sinergie tra i vari agenti, è la prima – e più strutturata – delle attività dell’ufficio supporto alle autonomie scolastiche. Accanto a questa si colloca l’attività legata alle situazioni maggiormente problematiche, in cui è necessario un supporto alle istituzioni scolastiche per individuare i percorsi scolastici cui avviare gli studenti interessati.

Per meglio organizzare le attività sono fondamentali i monitoraggi (su NAI, studenti stranieri, Reti esistenti) che periodicamente l’ufficio propone alle scuole per poter avere contezza della situazione generale.